Addebito diretto SEPA: un metodo di pagamento sicuro ed efficiente

17.10.2019

Addebito diretto SEPA

Il metodo di pagamento di addebito diretto SEPA offre una reale protezione per il consumatore. Il consumatore offre semplicemente i propri dati IBAN e paga direttamente dal proprio conto bancario. Questo lo rende un metodo di pagamento sicuro ed efficiente!

Secondo l’ultimo rapporto della Banca Centrale Europea, nel 2013 il valore totale delle transazioni fraudolente condotte utilizzando carte emesse all’interno della zona SEPA e acquisite a livello mondiale equivaleva a € 1,44 miliardi, che rappresenta un incremento dell’8% rispetto al 2012. Sfortunatamente per le banche, questo problema é ben lontano dall’essere un problema recente. 

Per fronteggiare tale problema, molte banche stanno sviluppando le loro proprie soluzioni antifrode. Per esempio, Oberthur Technology e il gruppo BPCE hanno sviluppato la prima carta di pagamento crittografica dinamica. Il retro della carta è dotato di una “mini-schermo” che visualizza il codice di sicurezza a tre cifre che cambia automaticamente su base regolare. Sicuramente ingegnoso, ma non protegge dal furto della carta stessa… Tuttavia, questo è solo uno dei tanti esempi che dimostra che le banche si sono attivate per combattere questo problema.  

Scopri perché l’addebito diretto SEPA è un metodo di pagamento sicuro ed efficiente! 

Addebito Diretto SEPA 

Cosa fare se una terza parte cerca di incassare un assegno, che non è stato debitamente compilato dal debitore? Come rimborsare un bonifico errato? Allo stesso modo per le carte bancarie, come identificare il destinatario corretto di un bonifico bancario? Inoltre, chi non ha riconosciuto un prelievo sul proprio conto perché il nome del marchio non corrispondeva al nome di chi ha addebitato il conto. 

Contrariamente ad altri mezzi di pagamento, l’addebito diretto SEPA offre una reale protezione per il consumatore. Il consumatore offre semplicemente i propri dati IBAN e paga direttamente dal proprio conto bancario. In questo modo, non vi è alcun rischio di furti…

Contrariamente a quanto si crede, l’addebito diretto protegge fortemente i consumatori. Le banche offrono una garanzia di rimborso immediata in caso di errore nel pagamento dell’addebito diretto. Inoltre, al consumatore viene sempre dato un preavviso se la data o l’importo dell’addebito diretto cambia ed è possibile annullarlo in qualsiasi momento.

Inoltre, tutti gli SDD contengono un identificatore del creditore SEPA, che appare sull’estratto conto del debitore. Il codice identificativo del creditore SEPA è un numero di identificazione standardizzato e immutabile, che consente ai creditori in tutta Europa di essere identificati sia dal debitore che dalla sua banca

L’ascesa della sharing economy 

Con l’arrivo e l’espansione della sharing economy, non andiamo più a ricercare l’acquisto ma bensì l’affitto. Per esempio, ora ‘affittiamo’ la musica su piattaforme come Spotify, così come affittiamo le “Boris Bikes”, per i trasporto. L’addebito diretto è il metodo migliore per pagare queste sottoscrizioni ricorrenti. Inoltre, se comparato ad altri metodi di pagamento, è il metodo di pagamento che fornisce maggior potere al consumatore, specialmente in termini di rimborso. 

Attualmente ci sono pochissimi addebiti diretti ingiustificati e di conseguenza pochi pagamenti contestati. É nostro dovere educare il consumatore e spiegare che esistono alternative di pagamento alle carte di credito. 

Ovviamente per i pagamenti singoli questo è il metodo più efficace. Tuttavia, per i pagamenti ricorrenti, l’addebito diretto SEPA è un’alternativa sicura ed efficiente. Diventa un esperto con la nostra guida sull’addebito diretto SEPA !

Richiedi il tuo preventivo qui.

This post is also available in: English Español