3 fattori da considerare per definire la tua strategia di pagamento online

Pubblicato : 16 Settembre 2019

3 fattori per definire la tua strategia di pagamento online

L’e-commerce in Europa continua a crescere e si prevede una crescita continua nei prossimi anni. I commercianti online possono aspettarsi grandi opportunità di sviluppo, ma c’è ancora una questione da considerare: il tasso di abbandono del carrello è considerevole e accade il 46% delle volte nella fase di pagamento.
Scopri i 3 fattori chiave che gli e-commercianti dovrebbero prendere in considerazione per scegliere la giusta strategia di pagamento online:

1. In che modo viene consumato il prodotto o il servizio?

 È possibile acquistare online tutti i tipi di prodotti o servizi. Ci sono due scenari:

  • L’acquisto del tuo prodotto o servizio viene effettuato su  base ad hoc, ad esempio, quando acquisti un televisore. In questa situazione sono possibili tutti i metodi di pagamento, a condizione che siano sicuri: portafoglio elettronico, carta di credito, bonifico bancario … Più opzioni proponi, maggiori sono le possibilità che il consumatore trovi il proprio metodo di pagamento preferito e con meno probabilità di abbandono del paniere.
  • L’acquisto del tuo prodotto o servizio si basa su abbonamento o pay-as-you-go e pertanto richiede pagamenti ricorrenti, ad esempio quando ti abboni ad un noleggio TV o servizi VOD (Video on Demand). In questa situazione, oltre ai classici pagamenti online menzionati qui sopra, deve essere proposto un metodo di pagamento adatto a pagamenti ricorrenti. Portafogli elettronici o carta di credito sono certamente delle buone opzioni di pagamento, ma sono soggetti a inconvenienze come frodi, furti, o date di scadenza. 

Attualmente, l’addebito diretto è il metodo per superare questi svantaggi al fine di mantenere i clienti in linea con i pagamenti e aumentare il loro ciclo di vita.

2. Caratteristiche del gruppo target

 A seconda della fascia di età, le preferenze di pagamento variano. Questo è particolarmente vero per i millennial, una generazione che più di qualsiasi altra mette maggiormente l’accento su un’esperienza di pagamento semplice, comoda e sicura. Di conseguenza, i millennial sono particolarmente attratti dagli innovativi metodi di pagamento online come il portafoglio elettronico.

Se intendi commercializzare la tua offerta a livello internazionale, non dimenticare di tenere in considerazione le preferenze di pagamento locali. Nei Paesi Bassi, ad esempio, il metodo di pagamento online iDEAL viene utilizzato per oltre il 50% dei pagamenti. La mancata offerta di questa opzione preferita dal consumatore potrebbe ridurre significativamente il tasso di conversione.

La tua offerta è rivolta ai consumatori europei? Approfitta dell’addebito diretto SEPA. SEPA è un’iniziativa europea che mira a facilitare e migliorare l’efficienza dei pagamenti transfrontalieri e trasformare i mercati nazionali frammentati dei pagamenti in euro in un mercato domestico singolo e unificato. La SEPA intende rendere i pagamenti internazionali come i pagamenti nazionali, rapidi, facili e sicuri.

3. Costo dell’utilizzo e il vantaggio tecnico

L’utilizzo di una soluzione di pagamento comporta un costo. Assicurati di misurare le risorse umane e finanziarie necessarie per integrare e gestire i metodi di pagamento selezionati. Se il metodo di pagamento è efficace, dovrebbe permettere di convertire al meglio i visitatori in clienti, rendere redditizio il costo (costo iniziale e costo di ogni transazione) aumentando il volume delle transazioni.

Nell’era digitale, è fuori questione gestire i pagamenti, le transazioni fallite o la raccolta dati manualmente. L’automatizzazione è la chiave. Un mezzo di pagamento efficace è anche una soluzione che consente di raccogliere ed elaborare le informazioni facilmente. Questo permette al reparto contabilità di riconciliare in modo semplice gli account e al reparto marketing di avere le informazioni relative al pagamento dei clienti all’interno del CRM grazie alle possibilità di integrazione con altre soluzioni di business utilizzate in azienda.

Una strategia di pagamento online non consiste solo nel moltiplicare i metodi disponibili per il consumatore. Ovviamente è importante fare questo per ridurre l’abbandono del carrello, ma ci sono altri fattori da prendere in considerazione, specialmente per quanto riguarda la semplificazione delle procedure per il commerciante e il supporto del loro modello di business.

La scelta dei metodi di pagamento appropriati è quindi molto importante per la strategia di un’azienda, soprattutto perché l’avvento dell’e-commerce ha costretto le strategie commerciali e di marketing a reinventarsi. Il pagamento può essere considerato  la quinta P del marketing mix (oltre al prezzo, al prodotto, al punto di vendita, alla promozione) a causa del suo impatto sulle vendite.

This post is also available in: English Français Deutsch Español