Firma elettronica, il giusto equilibrio tra autenticazione e esperienza del cliente

Pubblicato : 25 Gennaio 2021

Firma elettronica, il giusto equilibrio tra autenticazione e esperienza del cliente

Per ricevere pagamenti tramite addebito diretto SEPA, i commercianti devono ottenere un’autorizzazione da parte del debitore. In questo contesto, il mandato SEPA firmato rappresenta l’autorizzazione, sia essa firmata su supporto cartaceo o elettronico.

SlimPay ha sviluppato un modulo di firma elettronica, conforme alle regole EPC (European Payment Council) e al regolamento eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) per la firma del mandato SEPA.  

In questo articolo, esamineremo le principali caratteristiche del modulo di firma elettronica di SlimPay e tutte le possibilità che offre per ottimizzare il vantaggio in abbonamento.

Una firma elettronica multicanale

Oggi, il processo di acquisto dei clienti è multicanale, poiché desiderano avere la possibilità di passare da un canale di vendita all’altro, in modo semplificato e con un’esperienza armonizzata, indipendentemente dal canale che stanno utilizzando.  

SlimPay è consapevole di questa sfida per i commercianti e ha sviluppato una soluzione multicanale che si adatta facilmente a tutti i punti di interazione tra i commercianti e i loro clienti, migliorando i tassi di conversione.

  • Web o mobile: la soluzione SlimPay è web-responsive, che consente ai consumatori di firmare semplicemente documenti o mandati tramite il proprio PC, telefono cellulare o tablet.
  • Call center: è  possibile firmare un documento o mandato per delega, con l’ausilio di un agente. Il cliente dà il proprio consenso per telefono e l’agente firma per conto del cliente, che riceve quindi una copia del mandato o del documento firmato.
  • Faccia a faccia: ovviamente, lo shopping in negozio rappresenta ancora un tasso importante delle vendite totali. Ecco perché SlimPay ha pensato alla soluzione per adattarsi anche a questo canale per consentire al venditore o agli agenti in negozio o in mobilità di far firmare ai propri clienti documenti o mandati SEPA.

Due tipi di firma elettronica per ogni caso d’uso

In base al settore e alla sensibilità di alcuni contratti, il tipo di firma può essere adattato in modo da proteggere efficacemente la tua attività da potenziali tentativi di frode e controversie. Tuttavia, i commercianti devono anche tenere presente che il processo di acquisizione deve essere senza attriti per aumentare il tasso di conversione e la soddisfazione del cliente.

Ecco perché SlimPay ha sviluppato un modulo di firma elettronica con due tipi di firme per adattarsi meglio ad ogni caso d’uso e offrire la migliore esperienza al cliente.

Trova il giusto equilibrio tra esperienza del cliente e sicurezza scegliendo il giusto tipo di firma:

Firma simultanea di documenti e mandati SEPA

La sottoscrizione online a un’assicurazione richiede non solo la firma di un mandato SEPA per i pagamenti mensili futuri, ma anche la firma di un contratto. In casi d’uso simili a quello descritto, offrire una firma simultanea del contratto e del mandato SEPA apporta maggiore fluidità e semplicità all’esperienza dell’utente.

Al fine di proporre un percorso di abbonamento senza attriti, SlimPay ha sviluppato la firma simultanea del mandato SEPA e dei documenti sul Checkout. Al termine del percorso di sottoscrizione, il cliente può verificare il contenuto del mandato e del documento, prima di firmarli entrambi con una firma elettronica univoca.

Una volta che il cliente ha effettuato la firma, viene generato un certificato a nome del cliente, una firma elettronica viene apposta sul mandato e sul documento e un token temporale o timestamp viene consegnato dall’autorità di marcatura temporale certificata. Alla fine, viene generato automaticamente un documento di prova, che consentirà agli esercenti di dimostrare il consenso del cliente in caso di controversia, con un certo numero di elementi come il nome e il cognome, le caratteristiche della firma, i dati identificativi del cliente , eccetera.

Scopri di più sui diversi casi d’uso e sui percorsi di abbonamento che la soluzione SlimPay può supportare nel video dedicato al settore assicurativo.

This post is also available in: English Français Español