5 cose da sapere sull’addebito diretto SEPA B2B

03.01.2020

5 cose da sapere sull'addebito diretto SEPA B2B

A causa delle recenti modifiche al regolamento SEPA sono stati modificati diversi elementi dell’addebito diretto SEPA (ultimi aggiornamenti del regolamento – novembre 2017).  L’ultimo aggiornamento del Rulebook si concentra principalmente sull’addebito diretto SEPA B2B. Come noto, si possono identificare due diversi tipi di schemi di addebito diretto SEPA: l’addebito diretto SEPA CORE e il Business-to-Business (B2B).

In che modo questi schemi differiscono l’uno dall’altro?  Quando utilizzare lo schema SDD B2B? Per una migliore comprensione, identifichiamo brevemente le differenze tra SDD B2B e SDD CORE.  

  1. Lo schema SDD B2B può essere utilizzato solo quando il debitore è un’impresa.
  2. L’accettazione dell’SDD B2B non è obbligatoria, di conseguenza alcune banche non accettano questo tipo di addebito diretto.
  3. Lo schema SDD B2B richiede al debitore di firmare un accordo con la banca prima di qualsiasi addebito diretto. In caso contrario, se il debitore non notifica la propria banca, l’addebito diretto B2B verrà respinto. *
  4. Risposta più rapida da parte della banca in caso di fallimento o incapacità di realizzare la raccolta (3 giorni dopo la raccolta).
  5. I clienti B2B con addebito diretto SEPA non hanno diritto a rimborsi. 

Processo B2B con addebito diretto Sepa

Il creditore invia 2 copie del mandato al debitore che deve inviare al creditore una copia firmata del mandato e inviare un altro mandato firmato o un accordo separato alla propria banca per autorizzare il conto per le raccolte B2B (sia il conto del creditore che quello del debitore devono essere contrassegnato come abilitato B2B). Quindi, il creditore acquisisce i dati del mandato e archivia il mandato.

Viene qui fornita una rappresentazione comparativa dei fattori chiave degli schemi di addebito diretto SEPA.

5 cose da sapere sull'addebito diretto SEPA B2B - SlimPay

Per concludere, il B2B con addebito diretto SEPA può essere considerato più complicato da un paese all’altro da implementare rispetto all’addebito diretto SEPA CORE. Tuttavia, questo schema SDD rappresenta maggiori garanzie di pagamento per il commerciante.

This post is also available in: English Français Deutsch Español